Kickboxing
Kickboxing a Maddaloni | Caserta

KICKBOXING cos’è?

La kickboxing (letteralmente significa Kick = Calcio, Boxing = pugni) è uno sport da combattimento che combina le tecniche di calcio tipiche delle arti marziali orientali ai colpi di pugno propri del pugilato inglese. Semplicemente possiamo definire la Kickboxing come una scherma di calci e pugni che due atleti si scambiano su un quadrato di gara o su di un ring.


Brevi Cenni Storici
Lo sport della "kickboxing" nasce negli USA ufficialmente nel 1974 con il nome di "FULL CONTACT KARATE". Per l’esattezza, era il 14 settembre 1974 quando venne presentato il primo Campionato del Mondo Professionistico che si disputò tra un pugno di americani e pochi europei. Nel 1980, a causa del successo che il Full Contact Karate incontrò in Europa, nacquero dei contrasti con le federazioni di Karate esistenti e per evitare problemi politico-sportivi, si decise di lasciar cadere l’uso della parola Karate associata a Full Contact e nacque così il termine di Kickboxing, da cui si diramano varie specialità: Semi Contact, Light Contact, Full Contact, Low Kick, Kick Light e K1.


Semi Contact
Nel Semi Contact, che significa "contatto limitato", il combattimento viene interrotto ogniqualvolta l'atleta riesce a piazzare un colpo tecnicamente corretto a bersaglio utile. I due avversari si affrontano su di un tatami indossando protezioni alle mani e ai piedi. Vince l'incontro chi totalizza più punti al termine delle riprese previste.


Light Contact
Anche nel Light Contact, che letteralmente significa "contatto leggero", i colpi devono essere necessariamente limitati o controllati e si privilegia soprattutto la tecnica alla forza. la vittoria è perseguibile soltanto accumulando più punti dell'avversario. Esiste una versione del light contact, definita Kick Light, che aggiunge alla tradizionale formula del light contact la possibilità di colpire con i low kick, cioè con i calci circolari bassi nella parte interna o esterna del quadricipite: l'unico tipo di calcio che si può eseguire al di sotto della cintura.


Full Contact
Il Full Contact, che significa "contatto pieno", è riconosciuta come la "formula principe" di questo sport, infatti, i colpi vanno portati con forza e potenza. Il full contact richiede una preparazione decisamente dura da parte degli atleti, infatti il combattimento prevede il K.O. Si combatte esclusivamente su un ring da boxe e indossando pantaloni lunghi.


Low-kick
Esiste infine una versione del full contact, definita Low Kick, che aggiunge alla tradizionale formula del full contact la possibilità di colpire con i low kick, cioè con i calci circolari bassi nella parte interna o esterna del quadricipite.


K 1
Nel K 1 sono ammesse tutte le tecniche della low kick e del full ed è consentito poter colpire l’ avversario anche con le ginocchiate.


Aiutaci a migliorare

Pensi che l'istruttore abbia una preparazione tecnica adeguata?

L'istruttore ti segue scrupolosamente?

L'istruttore ha chiaro il tuo obiettivo?

L'istruttore ti fornisce un programma dei lavori da svolgere?

L'istruttore ti corregge in caso di necessità?

L'istruttore ti fornisce assistenza?

L'istruttore si relaziona in maniera semplice e continua?

L'istruttore ti permette di esprimere le tue esigenze?

L'istruttore ti motiva costantemente?

L'istruttore ti gratifica per i risultati ottenuti?

Grazie per aver votato

INVIA