Race Walker
Race Walker a Maddaloni | Caserta

Race Walker cos’è?

E’ una nuova ed innovativa disciplina. Il Race Walker, si basa sugli stessi principi dello spinning, ma al posto delle bike, vengono utilizzati dei tapis-roulant meccanici, cioè non sono azionati da un motore ma si muovono spinti unicamente dalla camminata di chi lo utilizza, quindi si muovono per il solo effetto del nostro sforzo simulando una camminata in salita; si utilizzano alternando momenti di camminata lenta o veloce, e/o alla corsa.Coloro i quali prediligono il Race Walker sono fans della corsa, amano percepire la fatica nei muscoli e sentire l'adrenalina che sale. Sono persone che preferiscono muoversi utilizzando buona parte dei propri muscoli. Come nella corsa vengono coinvolti quasi tutte le fasce muscolari del corpo (le gambe ed i glutei in primis, ma anche gli addominali, le braccia e la schiena). Ai vari tipi di camminata si abbinano anche esercizi per le braccia eseguiti a corpo libero o con l’ uso di piccoli attrezzi (manubri ed elastici), in questo modo l’ allenamento è completo e coinvolge anche la muscolatura delle braccia oltre a rassodare gambe e glutei.


Chi può utilizzare il Race Walker?
Camminare è di certo l’ attività fisica più naturale, non traumatica e priva di rischi per le articolazioni. I Race Walker sono alla portata di tutti, anche delle persone obese, in sovrappeso, molto sedentarie, o a chi si è appena ripreso dopo un infortunio e una forzata inattività. Cautela solo per i soggetti che soffrono di mal di schiena o hanno delle tendiniti in atto, ma se volete provare una nuova attività e ottenere dei risultati sulla vostra silhouette visibili subito, vi consigliamo di provare questi attrezzi, potrebbe rivelarsi un'esperienza davvero unica: il benessere fisico non tarda ad arrivare, grazie al fatto che si riescono a scaricare tutte le tensioni accumulate durante la quotidianità e si riesce ad acquisire una maggior capacità di stare bene con se stessi!


Benefici
L’ allenamento risulta davvero efficace per dimagrire e per rassodare gambe, cosce e glutei: dopo i primi 15-20 minuti di camminata veloce, l’ organismo inizia infatti ad utilizzare i grassi in eccesso per produrre l’ energia necessaria all’ allenamento; l’attività porta quindi a ridurre progressivamente i cuscinetti adiposi in eccesso. E’ utile anche per gli addominali che rimangono sempre contratti perché devono stabilizzare il corpo mentre si muove sul tapis roulant.

Camminare è un vero toccasana per il benessere, lo confermano anche le ricerche in merito: camminare ad un buon ritmo aiuta a prevenire malattie importanti (come patologie cardiovascolari e diabete) e tiene lontano il tumore al colon. Camminare favorisce infatti la motilità intestinale; ma la camminata veloce favorisce anche il lavoro dell’ ormone insulina che metabolizza al meglio gli zuccheri prevenendo il diabete. Camminare aiuta inoltre la mineralizzazione ossea (primo passo contro l’ osteoporosi) e mantiene meglio la funzionalità cardiaca allenando il cuore. Infine, aiuta a perdere peso e a dimagrire: infatti si consumano più calorie di quelle che consumiamo passeggiando normalmente.

In breve a cosa serve questo tipo di allenamento:
1 - aiuta a dimagrire e perdere peso per effetto del lavoro aerobico;
2 - è un’ attività ad alta intensità e a basso impatto: si bruciano molte calorie (alta intensità) ma lo stress a livello fisico è minimo (basso impatto);
3 - tonifica tutto il corpo e in particolare rassoda gambe e glutei;
4 - allena l’ apparato cardiorespiratorio;
5 - combatte il colesterolo;
6 - combatte l’ osteoporosi e l’ alta pressione del sangue; è utile per chi soffre di diabete;
7 - la camminata veloce aiuta a scaricare le tensioni e lo stress.


Aiutaci a migliorare

Pensi che l'istruttore abbia una preparazione tecnica adeguata?

L'istruttore ti segue scrupolosamente?

L'istruttore ha chiaro il tuo obiettivo?

L'istruttore ti fornisce un programma dei lavori da svolgere?

L'istruttore ti corregge in caso di necessità?

L'istruttore ti fornisce assistenza?

L'istruttore si relaziona in maniera semplice e continua?

L'istruttore ti permette di esprimere le tue esigenze?

L'istruttore ti motiva costantemente?

L'istruttore ti gratifica per i risultati ottenuti?

Grazie per aver votato

INVIA